0 0
baba’salato o rustico napoletano

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

baba’salato o rustico napoletano

Presentazione

il profumo di questa brioche salata,mi porta in dietro nel tempo ,di quando ero piccola e mia nonna lo faceva nella sua cucina.
sento ancora il rumore di quando lei “sbatteva”la pasta con le sue splendide mani ( quelli si che erano dei veri lievitati niente bimby niente ken..ecc.ecc.)
ora io per ricordarmi la ricetta devo chiudere gli occhi sentire il profumo e scrivere le dosi,si perchè mia nonna cucinava senza scrivere nessuna ricetta e quasi tutto a occhio  (insegnando anche me a fare cosi ma oggi nn va più bene cucinare a  occhio purtroppo )

ecco la ricetta:
teglia GUARDINI

ingredienti:
300 gr di farina 00(rosignolimolini)
200gr.di farina manitoba ( rosignolimolini)?
200gr.di margarina vallè
15 gr di lievito di birra
200gr.di formaggio a pasta filata
200gr di salame napoletano a cubetti
15 gr di sale
un pizzico di zucchero (5gr.)
150 gr di latte
2 uova
fare un lievitino con il latte 100 gr di farina ( presa sui complessivi 500gr.)? il lievito e lo zucchero circa 5gr.
farlo riposare per 30 min.ed aggiungere le farine ,le uova,il sale lavorare l’impasto per 5 minuti ed aggiungere il formaggio ed il salame a cubetti ,rimpastare energicamente e mettere in una teglia a forma di ciambella (guardini )
farlo lievitare fino al raddoppio ed infornare a 170°per 30 minuti dopo aver spennellato la superficie con del latte

 

precedente
carbonara vegetariana
successivo
millefoglie ai frutti di bosco

Scrivi un tuo commento