Chelsea Buns ( brioche )

1 0
Chelsea Buns ( brioche )

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Ingredienti

500 g Farina 00 ( io manitoba )
7 g lievito istantaneo ( o 1/2 cubetto di lievito ; io 7 gr di lievito di birra )
1 pizzico Sale
1 uovo
75 g zucchero semolato
50 g Burro ( io vallè )
225 ml Acqua ( o latte ; io 100 ml acqua e 125 ml latte )
30 g zucchero di canna
5 g spezie varie io no per i bambini
75 g uva sultanina
50 g uva passa
25 g canditi ( io li ho sostituiti con gocce di cioccolato per i bimbi )
Per la glassa
40 g zucchero semolato
60 ml Acqua
5 ml fiori d'arancio

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

  • Medio

Presentazione

Queste le brioche che ho impastato ieri sera alle 23.00 eh si ! sono matta ,matta da legare con una frenesia nelle mani e nelle gambe ^.^ non ci riesco a stare ferma .
E poi avevo una gran voglia di brioche calda per questa mattina e calcolando tempi di lievitazione ci sono riuscita alla grande!

Che profumo ragazze/i, quella nota di fiori d’arancio che a dir la verità ero titubante credevo si sentisse tanto ,invece, nemmeno i bambini se ne sono accorti.
la ricetta VERA la trovate nel blog di Cran berry la mia variante con gocce di cioccolato e a lenta lievitazione .

Vi riporto la ricetta originale , e le mie modifiche in parentesi …badate bene ai 50 gr di burro io li ho messi scausalmente nell’impasto ( e a dir la verità non me ne pento soffici soffici erano ) invece servono per spennellare la sfoglia :)

io ho seguito la lievitazione lunga in frigo per 8 ore 

 
 

 

 

 

Preparazione

1
Fatto

Procedimento

per le mie esigenze ho seguito questa procedura di lievitazione per l'originale andate da Cran
io ho sciolto il lievito con i liquidi aggiunto lo zucchero semolato ( 75 gr ) e 100 gr di farina .

ho fatto un lievitino e fatto riposare un 15 minuti.
ho aggiunto la rimanente farina ,l'uovo ,il pizzico di sale, ed il burro ma in realta' NON va nell'impasto ma serve per spennellare la pasta una volta stesa .
una volta pronta la pasta farla riposare un 20 minuti .

stendere la pasta avendo cura di tirarla ottenendo un rettangolo con lati di circa 30 cm ,spennellare con i 50 gr di burro se non lo mettete nell'impasto ( io a questo punto con meno di 10 gr solo per dargli l'aderenza alle gocce di cioccolato e allo zucchero di canna.
cospargere di zucchero di canna e gocce di cioccolato .

prendere una teglia rettangolare queste le distingue dalla torta di rose ^.^ io ho messo carta forno ,tagliare dei cilindri dovrete ottenerne 12 pezzi .
metterli con la pellicola sigillati ed in frigo per 8 ore.
io questa mattina ho acceso il forno a 40 ° e messe dentro a lievitare per 20 minuti.
ho acceso poi il forno a 180 ° max 200° fino a doratura.

per la glassa :io al microonde : acqua e zucchero per 3 minuti si ottiene uno sciroppo aggiungere l'essenza di fiori d'arancio e pennellare le brioche.
mangiarle calde ! se vi restano prima di mangirle riscaldatele ( CONSIGLIO DI CRAN )
provatele veloci e buoneeeee

precedente
Focaccia e Focaccine dell’ortolano
successivo
tortine alle mele rovesciate e piccoli chef ai fornelli

18 Commenti Nascondi Commenti

Cara sei una maga..sono bellissimi queste brioche e immagino che profumino! Oggi mi ha preso il nervo sciatico e non riesco a fare nulla :( baci e buon fine settimana e buon lavoro!

Ossignur ma son buonissime!!!!!! mamma mia m'hai messo na voglia di briosche calda! devo provare.. sta cosa di far lievitare in frigo mi attira.. baci e buon w.e. :-)

Noo… una meraviglia trovarsele sulla tavola al mattino!! Hai fatto bene a non stare ferma, se muovendoti crei queste bontà! Sono perfette!! :D Mmmh! Un abbraccio, me lo immagino il profumino… :P

Scrivi un tuo commento