0 0
Ciambelline ( gluten free ) e Ciambella Light allo Yogurt e Uva Fragola

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

Ciambelline ( gluten free ) e Ciambella Light allo Yogurt e Uva Fragola

Presentazione

 

eccomi come promesso la ricetta delle ciambelline e della ciambella allo yogurt , sia total gluten free che con farine miste, prese dal blog di fujiko ” La Ricetta della Felicità “ qui la ricettas originale.
una di quelle ricette che non ci vuoi niente a realizzare e ti soddisfa il palato per di più light
ho fatto la versione intera con uva fragola del giardino di mia suocera.adoro il sapore dell’uva fragola.

vi riporto la ricetta originale e in parentesi le mie modifiche

ingredienti:
per 12 ciambellineGLUTEN FREE
100 gr di yogurt bianco
30 gr di olio di semi ( 35 gr )
35 gr di farina di riso
40 gr di amido di mais
50 gr di fecola
( io 125 gr di farina gluten free 3 pauly )
2 uova
75 gr di zucchero
1 cucchiaino di lievito
scorza di limone
180° per 10 minuti
con questa ricetta partecipo al contest:

da rifare avevo messo poco impasto negli stampi VEDERE QUELLE ORIGINALI UNA MERAVIGLIA anche basse sono rimaste morbidissime

ingredienti per una ciambella intera
potete fare il doppio della ricetta originale
io le farine le ho equilibrate a mio piacimento
150 gr di farina di riso
50 gr di fecola di patate
50 gr di amido di mais
50 gr di farina per dolci soffici
80 gr di olio di semi
220 gr di yogurt al limone
140  gr di zucchero semolato
4 uova
buccia e succo di mezzo limone
uva fragola q.b.
1 bustina di lievito
180 ° per 20 minuti
per entrambe le ricette il procedimento è uguale :
lavorare le uova con lo zucchero ,aggiungere lo yogurt la scorza del limone l’olio e man mano le farine con il lievito, imburrare gli stampini o lo stampo se non è di silicone versare l’impasto e per quello senza aggiunte infornare e cuocere per le ciambelline 10 minuti a 180°
per la ciambella dopo aver aggiunto gli acini di uva fragola infornare a 180° per 20 minuti.vi assicuro un sapore molto delicato adatto in ogni momento della giornata ed il giorno dopo è ancora super morbidissima coperta con la pellicola.

la prossima volta stampo da mini plumcake e gocce di cioccolato per i bambini.
grazie angela per la magnifica e velocissima ricetta

 

 

precedente
focaccine al rosmarino con impasto alle patate
successivo
Focaccia e Focaccine dell’ortolano

16 Commenti Nascondi Commenti

Veronica che buona questa ciambella e pure leggera, mi sa che la provo visto che sono a dieta!!!!!!
Hai letto il mio messaggio sul post che partecipa al contest? Mi fai sapere? Baci grazie!

grazie per i consigli……..ieri ho fatto le mezze maniche con il pesto di melanzane, buonissime…….al posto delle mandorle che non amo particolarmente ho messo i pinoli….ottima.

quindi dici di mettere sia una bustina di vanillina sia una bustina di lievito…………una curiosità: tu che tipo di olio di semi utilizzi (mais, girasole, arachidi….)?????grazie per le risposte rapide

sembrano buonissime….volevo sapere se nella versione della ciambella che hai fatto tu si sente molto il sapore di limone ed eventualmente con cosa posso sostituire l'uva fragola………….grazie…….deve essere morbidissima e adatta anche per la prima colazione……..

a m,e piace il limone ma puoi ometterlo e aggiungere la vanillina e yogurt bianco e al posto dell'uva fragola ,la frutta che preferisci o lasciarla semplice senza niente o gocce di cioccolato.

Scrivi un tuo commento