Croissant Sfogliati Al Farro e Yogurt

0 0
Croissant Sfogliati Al Farro e Yogurt

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Ingredienti

200 g farina manitoba
300 g farina di farro
100 g Yogurt
100 ml Latte +20 ml se la farina lo richiede
3 Uova
100 g Zucchero oppure 80gr +20 gr miele
buccia di agrumi grattugiati oppure 1 cucchiaio di lemon curd e orange curd
vaniglia
5 g Sale
50 g Burro
20 g Lievito di Birra
Per la sfogliatura
150 g Burro

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

  • Porzioni 10
  • Medio

Presentazione

Sono ritornata e con un super lievitato fatto qualche settimana fa …

Trovo solo ora 5 minuti per scrivervi questo soffice lievitato e con un sapore nuovo

yogurt e farina di farro

delicati come la  pelle di un bambino …..

…. come mi sono sentita domenica vedendo le mie piccole .

Un giorno importante per loro, la loro prima gara di ginnastica artistica

un’esperienza bellissima per tutte le bambine presenti e per noi genitori una grande soddisfazione .

Vedendole impegnate in qualcosa che credevo più grande di loro ,in pochi istanti ho ripercorso tutti i loro 8 anni di vita ,

sempre impegnate nello sport da piccole ( figli d’arte hiihhi tutti e tre )

sempre competitive e fragili ,ma domenica le ho viste cresciute

delle piccole signorine che riescono a gestire oramai sole le loro cose …

ed io ,invece, in preda all’ansia !!!

Voglio inserire questa ricetta nel contest di Aria perche’ sarà questo post con questi croissant un ricordo il ricordo per me importante della prima loro grande esperienza  sia di competizione e sfida sportiva sia per una sfida con una ricetta non sempre semplice …..

dal 7 Marzo al 21 Aprile

Per farla passare impasto che  è meglio !!!!

In questa ricetta hanno formato loro i croissant divertendosi come delle piccole  donnine .

Una dolce e soffice colazione per tutti voi

questa ricetta la cedo volentieri a Sandra

per il suo contest

RACCOLTA DI RICETTE PER LA COLAZIONE

Preparazione

1
Fatto

Preparazione

preparare un lievitino con il latte lo zucchero il lievito e 100 g di farina manitoba mettere il tutto a riposare in luogo protetto da correnti d'aria per 1 ora ( io nel microonde ) trascorso il tempo ho messo il lievito nell'impastatrice con lo yogurt il burro la farina tutto mentre è in funzione ,ho aggiunto le uova e gli aromi ,incordare l'impasto ed aggiungere il sale .

Per incordare : io lavoro l'impasto in più riprese come ho già specificato in altri post. lavoro per 5 minuti con la planetaria faccio riposare l'impasto 10 minuti e riprendo cosi per almeno 4- 5 cicli . l'ultimo quando è ben incordato lo lavoro per 10 minuti e metto a riposare . Per i cornetti ho riposto l'impasto in frigo per 30 minuti . trascorso il tempo prendere l'impasto e procedere con la sfogliatura .

prendere il panetto di burro metterlo al centro dell'impasto e procedere con le pieghe per tre volte sempre facendo riposare l'impasto in frigo per 15 minuti alla volta. Una volta pronto ho diviso l'impasto in due parti e formato dei croissant . potete anche riempirli io li ho lasciati vuoti.

pronti i croissant metterli a lievitare fino al raddoppio per 3 ore infornare spennellati di tuorlo e latte e cuocere a 180 ° per 15 minuti . n.b. regolatevi con la quantità di liquidi e farina ricordate ogni farina è diversa dovrete ottenere un'impasto soffice sodo e lucido

DSC_1244 (2)
precedente
Soufflè Delicato con Primo Sale e Vellutata di Patate
DSC_1237 (4)
successivo
Risotto Al Pompelmo Rosa e Scampi

28 Commenti Nascondi Commenti

Ciao, vorrei provare a fare i tuoi cornetti allo yogurt ma con pasta madre e non necessariamente usando la farina di farro, sono alle prime armi sai, opterei per una farina integrale oppure una normale 0 andrebbe bene.
Io ho già fatto dei cornetti seguendo varie ricette in altri blog ma quello che non capisco è come farli venire “tipo pasta sfoglia” non so come spiegarti, li vorrei leggeri all’interno, i miei son buoni ma troppa mollica all’interno mi fanno ecco. Come si fa a farli venire con meno “mollica” e piu’ leggeri? Grazie mille in anticipo e complimenti .. da oggi seguiro’ il tuo blogo, la mia pm ha bisogno di lavorare, è giovane!!!!

cciao ilaria ,allora usa solo manitoba o ti faccio un esempio su 500 manitoba ne levi 200 e metti quella integrale .per ottenere la sfoglia devi fare i cornetti sfogliati con il panetto di burro e avere tanta pazienza . per il lievito madre ti faccio i miei complimenti ,io l’ho usato due giorni fa per un dolce uhmm ma non è che sono pienamente soddisfatta preferisco il lievito madre per i salati e soprattutto pane
se hai domande sono qui e se io ho problemi con il lievot madre so a chi rivolgermi un bacio e scusa il ritardo

Praticamente sono perfetti! Noi a dir la verità non ci siamo mai cimentate nella sfogliatura: un po’ ci spaventa, sembra abbastanza complicato, ma se superiamo questo “blocco mentale” proveremo sicuramente come prima ricetta questa !

Questa ricetta è deliziosa, delicata e golosa!! Anche il tuo blog è molto bello…mi aggiungo ai tuoi lettori così non mi perdo le tue ricette! Se ti va passa da me…ti aspetto! Mary di Unamericanatragliorsi

caspita, sono venuti benone…non sembrano nemmeno di farro! grazie per questo prezioso contributo, e per le care parole che sempre mi lasci, l’ultimo è stato uno dei commenti più belli in questi 4 anni di blog! un bacio e susa se sono poco presente, è un periodaccio!

io ogni volta che passo da te…rimango a bocca aperta, le tue ricette e le tue immagini mi conquistano!!! sei davvero troppo brava!

Scrivi un tuo commento