gubana

0 0
gubana

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Ingredienti

per l'impasto
700 g farina Molino Chiavazza
310 g Latte
180 g Zucchero
160 g vallè
3 Uova
20 g Lievito di Birra
8 g Sale
scorza di arancia
scorza di limone
vaniglia in polvere
per il ripieno
220 g uvetta
60 ml rhum
110 g mandorle
100 g fichi secchi
30 g pinoli
100 g Zucchero
1 uovo
40 g vallè
20 g miele
170 g pan di spagna
30 g cacao
arancia candita

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

  • Porzioni 8
  • Medio

Presentazione

buon 2012 a tutti
il primo post dell’anno ,e speriamo che sia un’anno positivo e che riesca a mettere ordine nel blog!
continua la mia passione per i lievitati e ogni settimana ne spunta uno nuovo!
tocca alla gubana triestina di Montersino ma modificato nel ripieno e nell’impasto.

 

posate Broggi linea Gualtiero Marchesi

Preparazione

1
Fatto

Procedimento per l'impasto

La ricetta di Montersino prevedeva 600 gr di farina ma era troppo mollo non lavorabile ,ho aggiunto altri 100 gr di farina .

ho messo latte lievito zucchero e 100 gr di farina a loevitare al caldo per 30 minuti ho aggiunto tutti gli altri ingredienti senza la margarina ed ho formato un panetto morbido , messo a riposare e dopo altri 30 minuti ho aggiunto la margarina fino al suo completo assorbimento.

ho avvolto il panetto in pellicola e messo a riposare in frigo per 1 ora.

2
Fatto

Procedimento per il ripieno e l' assemblaggio

nel frattempo....ho tritato la frutta secca e messo da parte,sbriciolato il pan di spagna o il plum cake come nel mio caso ,tritato i canditi e unito il tutto in una ciotola ,con il miele ,il cacao e l'uovo.

prendere l'impasto e stenderlo in una sfoglia alta mezzo cm. spalmare su tutta la superficie il ripieno e arrotolare su se stesso.

posizionare in stampi tondi formando una chiocciola e rimettere a lievitare per 1 ora e 30 minuti.
cuocere dopo averlo spennellato a 180°per 20 minuti.
e con questo vi auguro buona giornata a tutti .

precedente
pandorini di mais al bombardino
successivo
GLUTEN FREE:TORTA DI MELE

12 Commenti Nascondi Commenti

Anche io ultimamente ho fatto spesso questa ricetta…buonissima. E vedo che anche tu hai aumentato la dose di farina, quella indicata da lui era poca e non si riusciva ad impastare. A presto e buon anno!!!
Alessandra

Carissima Veronica,
buon anno nuovo! A dispetto di tutti gli altri, noi la gubana la conosciamo benissimo! Si tratta del dolce tipico di Cividale del Friuli (dove abitiamo) e delle valli del Natisone. In realtà con Trieste non c'entra niente, e il dolce similare tipico invece di Trieste si chiama putizza.
Non ti preoccupare, in molti confondono questi 2 dolci e anche uno tipico sloveno di nome presnitz, anche il mitico e quasi infallibile Montersino!
Se vuoi, sul nostro blog abbiamo postato una ricetta della gubana variando un po' l'impasto rispetto a quello originale, ma il ripieno e l'aspetto finale sono quelli corretti.
http://staffettaincucina.blogspot.com/2011/12/gubanette-cividalesi-rivisitate.html
Sperando di esserti state utili, un bacione
Alessia & Tiziana

Scrivi un tuo commento