0 0
pain au chocolat con impasto alla ricotta

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

pain au chocolat con impasto alla ricotta

Presentazione

finalmente sono riuscita ad ottenere un’altro impasto morbido ma che dico morbidissimo come una piuma e con pochi grassi,( devo dire la verità mentre scrivo il post sto assaporando ancora caldo uno di questi pain au chocolat )
peccato che non sono riuscita a sfornarli per la colazione di questa mattina ,avevo fatto tanto per avere una lievitazione lenta di 10 ore ,ma per una serie di imprevisti ho slittato di 2 ore la produzione!
con questa ricetta partecipo al contest 
eccovi la ricetta ;io ho fatto una dose abbondante pensate che siamo in 5 più i nipotini e nonnina ( se mi sente mamma che la chiamo nonnina a 56 anni e 10 nipoti ^.^ )
ingredienti:
450 gr di ricotta vaccina
800 gr di farina manitoba
100 gr di zucchero
120 gr di margarina valle’ 
2 uova 
buccia di un limone
10 gr di lievito
150 gr di latte

inoltre:
tavolette di cioccolato fondente Io Mirco della vecchia
un tuorlo+acqua per spennellare
zucchero semolato 
ho messo il latte il lievito e 100 gr di zucchero a lievitare per 20 minuti dopo averli frullati e messi al caldo
ho aggiunto nella planetaria “il lievitino” con la ricotta ed ho frullato aggiunto la restante farina le uova e la buccia del limone ,ho lavorato l’impasto e fatto riposare per 15 minuti ,ho aggiunto la margarina e l’ho lavorata finchè l’impasto non l’ha assorbita del tutto.
io ho bloccato la lievitazione in frigo fino a questa mattina mettendo l’impasto in una ciotola coperta da pellicola,
ho levato l’impasto dal frigo alle 8 
ho diviso l’impasto e ho tirato una sfoglia sottile ma non troppo ed ho ottenuto dei rettangoli 8×12 all’incirca,ho spezzettato il cioccolato e l’ho adagiato sopra la sfoglia chiuso a saccottino e messi a lievitare in forno tiepido ( l’ho acceso a 50°per 30 minuiti e poi spento ) fino al raddoppio
una volta lievitati spennellati di sbattuto di tuorlo e acqua e cosparsi di zucchero semolato
infornati a 190#per 15 minuti.
che bontà ,che morbidezza 
io sono proprio soddisfatta ^.^



precedente
cookie:smarties
successivo
cocottine di pomodori ripieni di scialatielli allo speck e tartufo nero

9 Commenti Nascondi Commenti

Scrivi un tuo commento