Pizza( Casalinga ) a Lunga lievitazione con Pomodorini Gialli e Bufala

0 0
Pizza( Casalinga ) a Lunga lievitazione con Pomodorini Gialli e Bufala

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Ingredienti

850 gr farina per pizza
500 ml Acqua
15 gr Sale
Lievito di Birra

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

  • Porzioni 4
  • Medio

Presentazione

‘A Pizz c’a  pummarol ‘ngopp

La Pizza ,la mia passione la mia professione

non ho mai tempo di proporvi la Pizza perche’ lavorando in pizzeria non ho tempo per le foto ,queste sono riuscita a farle portando l’impasto  casa e proporre a casa La pizza e come dicono i miei figli

ecco la pizza come una mamma ,eh si per loro la mamma fa solo cose a casa ed il sapore è diverso ….

mi dicono come è buona sa di casa ,ed ho scoperto il motivo è semplicemente la differenza di temperatura del forno

casa costante max 250° pizzeria troppo elevata ed alcuni profumi evaporano .

oggi la proposta della pizza a lunga lievitazione  fatta a casa,quella che ognuno di noi puo’ fare senza nessuna invidia alle pizzeria ,certo non è come la napoletana cornicione morbido ,questa casalinga è croccante fuori morbida e ben lievitata dentro

i pomodorini gialli o arancioni danno un tocco diverso con la mozzarella di bufala ed il basilico

molto estiva in queste fredde giornate

potete condirla come più vi piace e nel prossimo post vi faro’ vedere come con lo stesso impasto ,stesura diversa si ha una pizza diversa ….

un impasto unico per molteplici sfizi di pizza

le dosi che vi propongo sono fatte con una farina professionale ma che voi potete sostituire con farina che trovate in commercio per pizza

vi consiglio di impastare a mano cosi da sentire la giusta idratazione che oscilla da 60% all’80 %

le regole da seguire per una giusta maturazione sono

acqua a giusta temperatura

lievito sciolto in acqua

un pre-impasto di acqua ,lievito e poca farina

il sale quasi alla fine sciolto in un po’ d’acqua

Preparazione

1
Fatto

Procedimento

condire a piacere
per me : pomodorini pachino gialli ,mozzarella di bufala e basilico ,olio extravergine di oliva

in una boule sciogliere il lievito con l'acqua e 100 g di farina ,formare un lievitino e far riposare per 1 ora .

aggiungere il resto della farina ed infine il sale

lavorare l'impasto deve risultare elastico e soffice

farlo riposare coperto per 1 ora circa

dividere in panetti da 280 g e riporre in contenitori con coperchio in frigo per 20 ore circa

tirare fuori l'impasto e lasciarlo a temperatura ambiente per circa 4 ore

procedere con la stesura a mano allargando l'impasto a mano

accendere il forno a 250 °

condire con i pomodorini cuocere e a metà cottura aggiungere la mozzarella

se volete potete fare una lievitazione fuori dal frigo aumentando di 1 g il lievito e lasciare a

temperatura a mbiente per circa 8-10 ore e poi formare le vostre pizze .

risulterà sempre leggera e friabile

DSC_3852
precedente
Crostata Di Mele e Nocciole dal Cuore Morbido
DSC_3842
successivo
Menestra ( zuppa) Povera Di Pane e Scarola Al Lardo

4 Commenti Nascondi Commenti

stamattina quando ho aperto la mail ho visto subito la tua ricetta! e ho detto: dopo i mestieri vado immediatamente a leggere la ricetta! sai che io per le pizze vado matta e da te posso solo aspettarmi deliziose proposte, lievitate benissimo e professionalmente impeccabili. E la versione che proponi oggi, essendo casalinga e provenendo da te, so già di per certo che è ottima!!!

Scrivi un tuo commento