0 0
sformatini caldi al cioccololato

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

sformatini caldi al cioccololato

Presentazione

un classico,il tortino ma non smetto mai di provare nuove varianti e di farlo a casa.

 


con cuore bianco
con cuore nero fondente
con cuore alla gianduia
con cuore di frutti di bosco
questo ha un cuore tipo ganache
insomma è un classico che ha la sua storia…..

con questa ricetta partecipo al contest

….sono 11 anni che sono con mio marito “peppe” e 10 di matrimonio che hanno dato il frutto di tre marmocchi (senza pensare alla tristezza di altre 3 gravidanze andate male )
la prima volta che uscimmo peppe mi portò in un bel ristorantino al A.Irpino molto accogliente e a fine cena per dolce arrivò questo famoso tortino dal cuore caldo ,io non l’avevo mai mangiato cosi’ al punto giusto di “goccia”(come dico io quando è stato cotto alla perfezione ) nè prendemmo uno e lo mangiammo insieme,che bello tutto romantico e così a distanza di anni è rimasto il dolce preferito ,ora anche dei miei figli
in inverno ,quando sono a casa di sera come il lunedi’ e il martedì è di rigore trasformare la mia piccola cucina in un “ristorante”, devo preparare con la porta chiusa dall’antipasto al dolce e fare la sorpresa ai miei figli ,loro si divertono non aspettano altro che arrivi il lunedi’ e il martedì
e quando poi a chiudere in bellezza c’è il tortino tutti felici con la bocca tutta sporca di cioccolato!!!

ingredienti:
per gli sformatini
50 gr.di cioccolato fondente
20 gr di burro
15 gr di fecola
25 gr di zucchero
1 uovo

per il cuore:
50 gr di cioccolato fondente
75 gr di acqua calda
2 tuorli
100 gr di burro di cacao
30 ml di olio extravergine
la scorza grattuggiata di un’arancia piccola

per il cuore: tritare il cioccolato ed emulsionarlo con l’acqua. montarlo con una planetaria e d aggiungere man mano che il composto si raffredda ,le uova il burro di cacao,fuso e raffreddato e l’olio.
amalgamare il tutto con la scorza d’arancia e mettere  in frigo 10 minuti.e rimontarlo per un minuto.
rimettere in frigo e quando sarà ben indurito formare delle paline con l’attrezzino adatto .
per gli sformatini : sciogliere cioccolato e burro aggingere farina e zucchero e l’uovo mettere in stampini imburrati da monoporzione riempirli per metà e all’interno posizionare una pallina del cuore e riempiere con altro composto.
infornare a 190° per 10 minuti dove si noterà una leggera crosticina in superficie ( alcuni forni anche 12 minuti ) attenzione !
per il suo interno prendo una vecchia foto :


precedente
nidi con erbette selvatiche e guanciale
successivo
zuppa di pasta e fagioli su vellutata di zucca

9 Commenti Nascondi Commenti

Buongiorno Veronica e piacere di conoscerti! Complimenti hai un blog luminosissimo …leggevo della tua passione per la danza, la pittura e decorazioni..Beh, devo dire che abiiomo molto in comune :)) Baci e buona giornata!

Scrivi un tuo commento