0 0
torta Ricotta e Pere

Condividi sui Social Network:

oppure copia e incolla questo URL

Aggiungi a Preferiti

Devi loggari o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!

torta Ricotta e Pere

Presentazione

una torta “speciale ” piena di ricordi….è da 2 settembre 2008 che non la facevo, era una torta speciale per una persona speciale!
3 persone importanti della mia vita ,non ci sono più ed una di queste amava follemente questo dolce ed ogni volta diceva:Veronica quando me la fai????cosa? dai lo sai ???
ed io gli rispondevo “uffa ,ma non ti stanchi mai sempre dello stesso dolce ?”
PER TE CHE MI GUARDI DA LASSU’ E SO CHE CI PROTEGGERAI SEMPRE COME IL MESTIERE CHE FACEVI…QUESTO POST è PER TE!
p.s. più di tanto ancora non riesco a scrivere …ma nel momento che ci riusciro’ signifa che soffriro’ di meno ! chiudero’ gli occhi e scrivero’di te!

 

la ricetta è quella di Salvatore De Riso dal suo libro “Dolci Del Sole”

ingredienti:
per il pan di spagna alle nocciole:
65 gr di zucchero
3 uova
90 gr di nocciole
30 gr di farina 00 Molino Chiavazza
50 gr di burro fuso Inalpi
per la farcia alla ricotta:
400 gr di ricotta
150 gr di panna montata Codap
150 gr di zucchero ( io 120 gr )
vaniglia
per la bagna alla pera:
100 gr di acqua
70 gr di zucchero
50 gr di distillato alla pera ( io rhum alla pera)
per la farcia alle pere:
175 gr di pere ( io quasi il doppio )
50 gr di zucchero
10 gr di distillato alle pere (io rhum alle pere)
3 gr di amido di mais
olio extravergine di oliva
per decorazione :
zucchero semolato
zucchero a velo

per il pan di spagna: montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare 4 volte più gonfie .
a parte frullare le nocciole ,aggiungere la farina e la vaniglia.a parte fondere il burro ed aggiungerlo alle uova (ovviamente freddo il burro ! ) .aggiungere le farine
accendere il forno e in due teglie da 22 cm spalmare il composto di pan di spagna allo spessore di 1 cm.
cuocere per 10 minuti.
preparare la farcia:montare la panna  ,a parte frullare la farina con lo zucchero per 5 minuti.aggiungere la panna montata ben soda ed amalgamare il tutto con delicatezza.
preparare la bagna:far bollire acqua e zucchero per 30 secondi e d aggiungere il distillato o il rhum.
preparare la farcia alle pere : fare dei cubettini di pera e metterli in una padella antiaderente con un goccio di olio e lo zucchero appena s i vede che le pere cacciano il loro succo aggiungere l’amido ed il distillato cuocere per un paio di minuti .
montaggio:prendere un ‘anello d’acciaio ,adagiare un disco di pds e bagnarlo leggermente la bagna alle pere.
mettere la farcia in una sacca da pasticcere e fare uno strato di farcia alle pere adagiare le pere ed un’altro strato di farcia .
io preferisco che le pere siano ben amalgamate alla ricotta per questo ne metto il doppio ,alcune direttamente nella farcia altre al centro .
chiudere con l’altro disco .e bagnare la superficie ,mettere 2 ore in congelatore e poi riporre in frigo fino al momento di servire.
per la struttura in caramello:far fondere lo zucchero fino ad ottenere un colore ambrato spalmare come meglio la vostra fantasia vi dice  su carta forno ed una volta solidificato mettere sulla torta dopo una bella spolverata di zucchero a velo.


precedente
tartine al cacao con orange curd e cioccolato
successivo
cookie tradizionali

19 Commenti Nascondi Commenti

infatti è di sal de riso
c’è scritto
e mica tutti hai i libri percio’ quando si fa qualcosadi qualche maestro si specifica
d’altronde come quando si fanno ricette altri si cita sempre la fonte
la ricotta e pere non si puo’ mica inventare
quella è

Capisco tuo dolore… E' con il tempo non e' che soffrirai meno ma imparerai a gestirlo… Sei dolce come la tua torta che sicuramente avrà visto la persona a cui la dedichi. Un abbraccio

Scrivi un tuo commento